INIZIO PAGINA



Vai ai contenuti
Vai a "Macro aree"
Vai a "Pianifica la tua vacanza"
Vai a "Link utili"


Valtellina.it

VALTELLINA SITO UFFICIALE
VALTELLINA SITO UFFICIALE

lingue
CERCA


LE MACRO AREE

ARTE E CULTURA
VOI SIETE QUI:  | HOMEPAGE  | ARTE E CULTURA  | DETTAGLIO


CONTENUTI

Storia - La Valtellina, dalla preistoria ad oggi

Storia - La Valtellina, dalla preistoria ad oggi - Foto 1 Storia - La Valtellina, dalla preistoria ad oggi - Foto 2
 Importante via di transito tra il nord e il sud dell'Europa, grazie alla sua posizione nel cuore delle Alpi, la Valtellina ha ricoperto un ruolo rilevante fin dai tempi dei Romani


Le prime tracce dell’uomo risalgono alla Preistoria, come provano le incisioni rupestri di Grosio, ma il patrimonio storico che ancora oggi testimonia la ricchezza di questa vallata è infinito.
Una vacanza in Valtellina si arricchisce visitando i musei, le chiese e i palazzi nobiliari che nei secoli scorsi fecero di questa terra la porta di accesso principale delle Alpi, via obbligata per i mercanti che provenivano dai ricchi porti italiani ed erano diretti verso il nord Europa.

Di seguito, le note storiche scritte dallo storico prof. Guido Scaramellini, appositamente per il portale turistico www.valtelina.it: 

• 1 Preistoria
• 2 Epoca romana
• 3 Alto Medioevo
• 4 Basso Medioevo
• 5 Il dodicennio francese e la dominazione grigione
• 6 Repubblica Cisalpina
• 7 Regno lombardo-veneto
• 8 Regno d’Italia
• 9 Il Novecento

E ancora:
Personaggi Storici A-F
Personaggi Storici G-O 
Personaggi Storici P-Z 
 
I Centri di Studio e  
  Bibliografia su Valtellina e Valchiavenna






  
Condividi

Logo attestante il superamento, ai sensi della	Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.    progetto cofinanziamento dell'Unione Europea
Valtellina Turismo: Via Trieste, 12 - 23100 Sondrio - Tel. +39 0342 683470 - Fax +39 0342 519652 - turismo@valtellina.it



Torna inizio pagina
Vai ai contenuti
Vai a "Macro aree"
Vai a "Pianifica la tua vacanza"
Vai a "Link utili"