La Chiesa di Santa Maria Assunta di Aprica, edificio sacro di origine medievale divenne chiesa parrocchiale nel 1906. La facciata è divisa in tre piani. L’interno ha 4 cappelle laterali. Sia il soffitto della navata che la volta del presbiterio sono decorati con affreschi di Turildo Conconi.
Il Santuario Maria Ausiliatrice di Aprica iniziato nel 1995, è stato consacrato dal Vescovo Alessandro Maggiolini il 30 maggio 1999. Sorge accanto all’antica Chiesa parrocchiale di San Pietro. Il tempio, modernissimo e funzionale, consta di un pronao che funge anche da battistero e di un’ampia aula. Molto luminoso ed accogliente, l’interno convoglia l’attenzione sull’unico altare di marmo e sul caratteristico tabernacolo che riproduce in lamine dorate una casa moderna. L'antica Chiesa di S. Pietro è il segno più tangibile delle remote origini dell'Aprica.
La Chiesa di S. Pietro è sorta nel XIII secolo su una cappella già esistente. La struttura architettonica di base della Chiesa attuale ripropone, nonostante rifacimenti ed ampliamenti subiti nel corso dei secoli, il modulo basilicale a tre navate separate da colonne, che contraddistingue le chiese importanti dei secoli medievali più lontani.

Chiese

  1. Chiesa di Santa Maria Assunta

    Via Clef, 3
    Aprica
    Tel: +39 0342 74612
    infoaprica@provincia.so.it
    http://www.valtellinaturismo.com/

  2. Santuario Maria Ausiliatrice

    Aprica
    Tel: +39 0342 746113
    infoaprica@provincia.so.it
    http://www.valtellinaturismo.com/

  3. Chiesa di SS. Pietro e Paolo

    Piazza Sondrio, 1
    Aprica
    Tel: +39 0342 746042
    infoaprica@provincia.so.it
    http://www.valtellinaturismo.com/

Ufficio turistico


IAT Aprica
Corso Roma, 150
Tel : +39 0342 746113
E-mail: info@apricaonline.com
Sito: www.apricaonline.com