Freeride

 

Surfare sulla neve fresca in Valtellina: un’emozione fantastica! Scoprite il freeride con le guide alpine o i maestri di sci per una discesa in perfetta sicurezza. Da non perdere, a Bormio, il Vallone e il Posto degli Sciatori, una discesa divertente e affascinante in un ambiente magico. I più esperti andranno alle Antenne: l'ingresso è consentito solo se accompagnati dalle guide. A Livigno potete sciare fuori pista raggiungendo i versanti con l’elicottero. A Madesimo il percorso più noto è il Canalone, un itinerario che si snoda dalla stazione di arrivo della funivia della Val di Lei e termina all’imbocco dell’Alpe Groppera, congiungendosi alle altre piste. La possibilità di fare freeride è segnalata di giorno in giorno dal personale della skiarea. La Valmalenco è una delle mete preferite dai rider, complice la cornice dei gruppi montuosi Disgrazia, Bernina e Scalino: in poco spazio troverete una grande varietà di ambienti e nevi diverse. I più appassionati ed esperti combineranno l'utilizzo degli impianti con quello delle pelli di foca.

Info: www.guidealpine.lombardia.it 

Vai a Neve tutto l'anno

Alta Valtellina

 

L’Alta Valtellina è conosciuta in tutto il mondo grazie alla presenza di stazioni quali Bormio, Livigno e Santa Caterina Valfurva, rinomate per l’ampia offerta sciistica e invernale, nonché spesso sede di competizioni internazionali come la Coppa del Mondo di Sci Alpino. Una natura generosa e molto peculiare, maestose montagne dai tratti dolomitici, regalano suggestioni uniche 12 mesi all'anno. In Alta Valtellina c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Paradiso dei ciclisti grazie alla presenza del passo Stelvio dove si scia anche d'estate, ad escursioni di diverso grado di difficoltà nel Parco Nazionale dello Stelvio, ad ascensioni vere e proprie. L'Alta Valtellina è la Valle dell'Acqua. Un elemento che qui trova la sua massima espressione a seconda delle stagioni: dalla neve ai ghiacciai, dai torrenti e laghi alpini, alle acque calde termali, note in Valle fin dall'antichità. A Bormio e Valdidentro si trovano, infatti, le Terme di Bormio, i Bagni Nuovi e i Bagni Vecchi. Strutture di grande fascino, impianti moderni e curati, una calda accoglienza e un servizio impeccabile ne fanno una tappa obbligata.

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Altre attività Alta Valtellina