Musei

Patrimoni storici e artistici da scoprire

 

Se siete in Valtellina e se programmate un viaggio in questo bellissimo territorio, non potete perdere una visita ai musei locali: ricchi di spunti e curiosità, raccolgono tutte le testimonianze della storia, dell’arte e della tradizione locale.

Per esempio, il Museo Valtellinese di Storia e Arte di Sondrio con dipinti seicenteschi e grandi tele del Settecento comprese quelle di Pietro Ligari, il più importante pittore valtellinese. Fate un salto alla collegiata di San Lorenzo di Chiavenna: qui c'è il Museo del Tesoro, famoso soprattutto per la “Pace di Chiavenna”, una preziosa copertina di evangeliario dell'undicesimo secolo. Il museo conserva anche un vasto corredo di paramenti e arredi sacri oltre a un raro codice musicale dell'Undicesimo secolo. Non meno importanti sono i musei etnografici che vi portano alla scoperta delle tradizioni popolari valtellinesi. Qualche esempio? Il Museo Civico di Bormio nel seicentesco Palazzo De Simoni, il Museo Etnografico Tiranese.