La Ferriera Corneliani

A Premadio la Ferriera Corneliani

 

L'estrazione e la lavorazione del ferro costituirono per secoli una risorsa economica prioritaria del Bormiese. La più antica testimonianza scritta è del 1272 ed è riferita a un forno per la lavorazione del minerale della val Fraele ubicato a Semogo in località l'All. Altri forni erano a Livigno e a Cancano. Le ferriere di Premadio, attive dal 1852, disponevano di più forni, quattro magli, un laminatoio e un'officina. Si lavoravano fino a 15 tonnellate di minerale al giorno grazie ai 400-500 operai impegnati nel taglio della legna, nell'estrazione del minerale e nella lavorazione e trasporto del ferro. Furono dismesse nel 1875. Oggi la Ferriera Corneliani ospita mostre, concerti, laboratori ed offre la possibilità di visite guidate e degustazioni durante la stagione estiva

Ufficio turistico


Pro Loco di Valdidentro
Piazza IV Novermbre, 1
Tel. +39 0342 985331
E-mail: info.valdidentro@bormio.eu
Sito: https://www.bormio.eu/