Trekking

 

Fare trekking in Valtellina significa scoprire ritmi nuovi immersi in panorami ogni volta diversi. Dai borghi ai Parchi e Riserve Naturali, dai sentieri che salgono piano costeggiando i torrenti a quelli che portano veloce verso le cime. Se siete esperti, vi aspetta l'Alta Via della Valmalenco (da fare in otto tappe): un viaggio, lungo 130 km, dominato dalle cime del Pizzo Scalino e del Bernina. Il Sentiero Roma vi porterà sulle montagne della Val Masino. Bellissimi i trekking storici della "Via Spluga” e della "Via Bregaglia" in Valchiavenna, il "Sentiero Rusca" che parte da Sondrio e arriva a Thusis, la "Gran Via delle Orobie", il "Sentiero della Pace" in Alta Valtellina sui luoghi della Prima Guerra Mondiale e la "Via Alpina”, un lungo itinerario escursionistico (in 342 tappe) che attraversa otto paesi dell'arco alpino. La Valtellina è protagonista di questo affascinante viaggio con ben 14 tappe che si snodano dal Passo dello Stelvio alla Valchiavenna. Mete imperdibili sono anche la “Via del Vino e del Sale” tra Bormio e la Svizzera, e la “Via dei Terrazzamenti” che va da Tirano a Morbegno ricamando un percorso tra i vigneti terrazzati e i borghi del versante retico.

Vai a Natura e paesaggi

Val Masino

 

Val Masino (787 m s.l.m.) -  angusta all’inizio, la Valle si allarga ramificandosi verso Est e Nord-Est nelle valli di Sasso Bisolo-Preda Rossa e nella Val di Mello, che si estendono ai piedi del Disgrazia, la cima più alta del comprensorio (m 3678), e a Ovest nella valle dei Bagni e nella val Porcellizzo. La Val di Mello, grazie alle sue straordinarie bellezze naturali e paesaggistiche è stata riconosciuta dalla Regione Lombardia Riserva Naturale. Masino Bagni è un’antica stazione termale, nota fin dall'antichità, con acqua alcalina e radioattiva a temperatura costante di 38° C. Val Masino e alpinismo sono un binomio inscindibile. Il pizzo Badile e i numerosi colossi granitici, il Sasso Remenno, il maggiore masso erratico d’Europa, utilizzato come palestra d’arrampicata e il Sentiero Roma, uno dei più bei trekking delle Alpi. Da tempo la Val Masino è teatro di due grandi eventi sportivi: il Melloblocco, raduno internazionale di sassisti e il trofeo Kima, la grande corsa  sul Sentiero Roma. 

Info:  www.portedivaltellina.it

Guide e Istruttori

  1. Guide Alpine Val Masino

    Via Colda 4
    Val Masino
    Tel: +39 338 6919021
    vannuccini@guidealpine.net
    http://www.guidealpine.net

  2. Guide Alpine Val di Mello

    Val Masino
    http://www.valdimello.it 

Dove soggiornare

Alberghi

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Altre attività Val Masino