Vini DOC e DOCG

 

Scoprite la storia e il gusto dei vini della Valtellina che, fin dai tempi dei Romani, è terra di viti e vino. Provate ad attraversare la vallata: sarete sorpresi dallo straordinario sistema terrazzato con una miriade di muretti a secco in sasso che rendono possibile la coltivazione della vite nelle zone ripide e più soleggiate delle Alpi Retiche. Fermatevi dai produttori e chiedete di assaggiare il frutto del loro lavoro: i vini della Valtellina - protetti dal marchio DOC (Denominazione di origine controllata) e DOCG (Denominazioni di Origine Controllate e Garantite) – nascono da uve nebbiolo e hanno una grande personalità. Fra i DOCG non perdetevi lo Sforzato, un passito rosso secco  o il Valtellina Superiore, prodotto con le uve dell’area compresa tra Berbenno di Valtellina e Tirano, suddiviso nelle cinque sotto denominazioni Maroggia, Sassella, Grumello, Inferno e Valgella. Lasciatevi condurre nel mondo della viticoltura dal grande regista Ermanno Olmi che proprio al vino della Valtellina ha dedicato il docu-film “Rupi del Vino”.

Info: www.consorziovinivaltellina.com
         www.stradavinivaltellina.com

Vai a Sapori e Artigianato

Tirano e dintorni

foto di formato 750 x 370

Tirano (441 m s.l.m.) - si trova a pochi chilometri dalla Svizzera. Punto d’incontro tra l’itinerario alpino, attraverso i Passi di Aprica e del Bernina, e la direttrice verso Sondrio e Milano da una parte e l’Alta Valtellina dall’altra,  a Tirano sorge l'unica Basilica della provincia. Era il 29 settembre del 1504 quando le cronache registrano l'apparizione della Madonna al Beato Mario Omodei. Fu così edificato il Santuario rinascimentale della Beata Vergine. Sulla piazza della Basilica si affaccia il Museo Etnografico Tiranese. Da uno sperone di roccia sovrastante la città si può ammirare la chiesetta di S. Perpetua (XI sec.), antico xenodochio, con affreschi medievali, poco più avanti la chiesa di S. Rocco. Interessante il centro storico con i resti delle mura sforzesche e le porte Bormina, Milanese e Poschiavina, il castello di S. Maria, un susseguirsi di palazzi nobiliari, tra i quali  Palazzo Salis, Palazzo d’Oro Lambertenghi oggi casa-museo, e il campanile della parrocchiale di S. Martino. Tirano è il capolinea del "Trenino Rosso del Bernina", patrimonio UNESCO dal 2008. Turismo religioso, arte, cultura e panorami mozzafiato dalle carrozze del Trenino Rosso, ma anche tanto sport, soprattutto se siete appassionati di mountain bike. Attivo il servizio "Valtellina Rent a Bike". Anche Tirano fa parte della rete delle Città Slow.

Info:  www.valtellinaturismo.com   

 

Aziende

  1. Conti Sertoli Salis

    Via Stelvio, 18
    Tirano
    Tel: +39 0342 710404
    Fax: +39 0342 710428
    info@sertolisalis.com
    http://www.sertolisalis.com

  2. Misani Ermanno Eredi

    Via Principale, 288
    Brusio
    Tel: 0041 794575215
    Fax: 0041 818465418
    info@eredimisani.ch
    http:// www.eredimisani.ch

  3. Plozza

    Viale Cappuccini, 26
    Tirano
    Tel: +39 0342 701297
    Fax: +39 0342 711273
    tirano@plozza.com
    http://www.plozza.ch

  4. Rivetti & Lauro

    Via Sant'Agostino 19
    Tirano
    Tel: +39 335 6414344
    info@rivettielauro.it
    http://www.rivettielauro.it

  5. Triacca - Tenuta La Gatta

    Via Nazionale,121
    Villa di Tirano
    Tel: +39 0342 701352
    Fax: +39 0342 704673
    info@triacca.com
    http://www.triacca.com

  6. Triacca Pietro

    Via Principale, 191
    Campascio
    Tel: 0041 818465112
    Fax: 0041 818465737
    pietro@triacca.eu
    http://www.triacca.eu

Dove soggiornare

Alberghi

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Altre attività Tirano e dintorni