Vini DOC e DOCG

 

Scoprite la storia e il gusto dei vini della Valtellina che, fin dai tempi dei Romani, è terra di viti e vino. Provate ad attraversare la vallata: sarete sorpresi dallo straordinario sistema terrazzato con una miriade di muretti a secco in sasso che rendono possibile la coltivazione della vite nelle zone ripide e più soleggiate delle Alpi Retiche. Fermatevi dai produttori e chiedete di assaggiare il frutto del loro lavoro: i vini della Valtellina - protetti dal marchio DOC (Denominazione di origine controllata) e DOCG (Denominazioni di Origine Controllate e Garantite) – nascono da uve nebbiolo e hanno una grande personalità. Fra i DOCG non perdetevi lo Sforzato, un passito rosso secco  o il Valtellina Superiore, prodotto con le uve dell’area compresa tra Berbenno di Valtellina e Tirano, suddiviso nelle cinque sotto denominazioni Maroggia, Sassella, Grumello, Inferno e Valgella. Lasciatevi condurre nel mondo della viticoltura dal grande regista Ermanno Olmi che proprio al vino della Valtellina ha dedicato il docu-film “Rupi del Vino”.

Info: www.consorziovinivaltellina.com
         www.stradavinivaltellina.com

Vai a Sapori e Artigianato

Valchiavenna

 

La Valchiavenna, come Tirano altro valico di frontiera per la vicina Svizzera, offre un ventaglio di opportunità davvero ampio: cultura, arte, enogastronomia, sport e tanta tanta natura. Dalla cittadina di Chiavenna con il suo centro storico e con gli antichi edifici religiosi e nobiliari - Palazzo Vertemate - alle nevi di Madesimo. Chilometri di piste perfettamente innevate e strutture ricettive di alto livello. Da non perdere una visita ai Crotti, antiche cantine naturali, dove è possibile degustare prodotti tipici di qualità. Sono circa 80 i Crotti disseminati in quest'area e oggi, in molti casi, trasformati in accoglienti e raffinati ristoranti. Dalle vette al fondovalle, anche la Valchiavenna presenta una natura generosa. Trekking e birdwatching vi regaleranno momenti di grande pace attraverso le meraviglie della Riserva Naturale del Pian di Spagna e del Lago di Novate Mezzola.

 

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Altre attività Valchiavenna