Rifugio Ventina

Incastonato tra le montagne delle Alpi Retiche, in Valmalenco, il rifugio Ventina rappresenta una meta ideale per una gita giornaliera, per un fine settimana in fuga dal caos della città o per un periodo di relax durante le ferie estive.
La famiglia Lenatti, che gestisce il rifugio da tre generazioni, sarà lieta di ospitarvi in questo angolo incantevole della Valmalenco, che dista solo un’ora di camminata dall’abitato di Chiareggio.
Il rifugio, posto nell’ampia conca dell’Alpe Ventina, di fronte al Ghiacciaio omonimo, dispone di stanze per pernottamento e di ristorante per degustare i piatti tipici valtellinesi, sia a pranzo che a cena, oltre ad un’ampia terrazza panoramica con vista sul ghiacciaio.
Il rifugio è inoltre una base ideale per varie passeggiate ed escursioni o per ascensioni sulle cime del gruppo del Monte Disgrazia.
Adiacente al torrente, dispone di un'ampia terrazza, rivolta verso il ghiacciaio Ventina.
Situato in quota a 1975 mt, è dotato di un'accogliente e ampia sala con camino.
Gran parte delle stanze hanno la vista sul ghiacciaio del Ventina.

Informazioni

39 Letti

Alpe Ventina
Valmalenco

Tel
+39 0342 451458
Cell
+39 348 8141955
Email
info@rifugioventina.it

Valmalenco

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.