Bormio

Dove soggiornare

Alberghi

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Bormio

Muoviti, divertiti e impara tra parchi naturali e fattorie didattiche

 

Per le famiglie curiose che desiderano passare momenti piacevoli nella natura la Valtellina è la meta ideale. Un'ecosistema ricco e una lunga tradizione agricola abbinati ad interessanti proposte didattiche possono infatti fornire l'occasione a grandi e piccini per trascorrere una giornata diversa e istruttiva tra animali, piante e fiori.  Dall'incontro con i professionisti nel campo dell'agricoltura e dell'allevamento potrete scoprire inoltre un mondo affascinante e ricco di sorprese.

 
 

Cominciamo da un luogo famoso in tutta Italia e non solo, il Parco Nazionale dello Stelvio. Un fiore all'occhiello della Valtellina. E' il luogo ideale dove passare una giornata in famiglia per fare il pieno di relax e imparare, perchè no, tante cose su flora e fauna. Avventuratevi senza timore, meglio se accompagnati da una Guida, sui percorsi segnalati, immergendovi nella wilderness dove avrete la possibilità di incontrare cervi, caprioli, camosci, stambecchi, volpi, ermellini e marmotte.

Per maggiori info: www.stelviopark.it 

 
 

Ogni quanto capita la fortuna di poter vedere un orso bruno? La risposta, per niente scontata, è: tutte le volte che volete, ma solo all'Osservatorio Eco-Faunistico Alpino dell'Aprica, in una “riserva” di 25 mila metri quadrati. Qui vive un esemplare di orso bruno delle Alpi, tra gli ultimi della sua specie. All'interno dell'osservatorio si snoda un sentiero didattico naturalistico attrezzato che vi porterà a incontrare animali normalmente di difficile osservazione in natura.

Per info: www.apricaonline.com/it/parchi-e-riserve/662-osservatorio-eco-faunistico-alpino 

 
 

Anche la bassa Valtellina gode del suo paradiso naturalistico: la Riserva Naturale del Pian di Spagna e del Lago di Mezzola, un punto di incontro tra Lago di Como, Valtellina e Valchiavenna, luogo unico che ospita una ricchissima fauna e regala scorci e panorami in un ambiente incontaminato che difficilmente dimenticherete.

Per info: www.piandispagna.it 

 
 

Se quello che vi interessa sono le tradizioni di montagna le fattorie didattiche valtellinesi sono perfette per vivere una giornata da contadini o allevatori. Attraverso le esperienze di chi, da generazioni, si occupa professionalmente di questo settore, spenderete una giornata di esperienza diretta, racconto ed educazione ambientale, molto utile soprattutto per i più piccoli. Gli esperti contadini e allevatori sapranno infatti farvi scoprire il mondo del consumo consapevole e del rispetto dell'ambiente, per conoscere il territorio della Valtellina da un punto di vista più completo.

Per info: www.valtellina.it/it/attivita/fattorie-didattiche 

 
 

Oltre a questo potete scegliere di degustare i prodotti caseari della Valtellina nelle varie Latterie presenti sul territorio e chiedere consiglio su quale Fattoria visitare per poter conoscere dal vivo le vacche di razza autoctona Bruna Alpina, occasione perfetta per conoscere nel contempo la filosofia degli allevatori, basata sulla promozione del territorio, lo sviluppo dell'ambiente e il rispetto della tradizione.