Madesimo/Campodolcino

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Madesimo/Campodolcino

Inverno e neve in Valtellina

La montagna della Valtellina è la meta ideale per le tue attività invernali. È il luogo perfetto per emozionarsi sulla neve a contatto con la natura, tra una camminata con le ciaspole e una discesa mozzafiato sulle piste di sci alpino presenti in Provincia di Sondrio. In Valtellina la neve è l’indiscussa regina dell’inverno. Paesaggi spruzzati di bianco abbinati al cielo terso e azzurro emozionano e incantano chi ha la fortuna di visitare la Valtellina in Inverno.
Ci sono tante ski-area attrezzate per tutti i gusti e per tutte le esigenze sportive: 400 chilometri di piste per lo sci alpino, 200 chilometri per lo sci nordico, snowpark e baby park; oltre che ovviamente tanti sentieri da percorrere con  ai piedi le racchette da neve o pendii da godere in freeride. Da Livigno a Bormio, da Santa Caterina Valfurva a Teglio, passando per Chiesa in Valmalenco, Aprica, Teglio e Val Gerola fino ad arrivare a Madesimo, luoghi incantevoli dove vivere momenti di puro divertimento godendo di paesaggi di rara bellezza.

Scopri tutte le possibilità che la Valtellina ti offre sulla neve  www.valtellina.it/it/neve-tutto-l-anno

 
 

Madesimo, se la conosci te ne innamori

 

“Madesimo, se la conosci te ne innamori” è lo slogan scelto dalla famosa località sciistica della Valle Spluga, in Alta Valchiavenna, per descrivere la propria essenza. Un messaggio chiaro, che ben rappresenta la bellezza di Madesimo, soprattutto in Inverno.
Madesimo si trova a 1550 metri sopra il livello del mare ed è famosa per lo spettacolare scenario naturalistico in cui è inserita e per le numerose attività all’aria aperta che si possono praticare durante l’anno. Il grande poeta Giosuè Carducci la scelse per anni come meta delle sue vacanze in Valle Spluga.

Scopri le bellezze di Madesimo qui www.madesimo.eu

 
 

Valle Spluga: tempio delle neve

 

Madesimo e le sue montagne in Inverno offrono una straordinaria gamma di attività, per ogni livello e capacità, dai principianti agli esperti, passando per le famiglie. Lontani dal caos e dalla frenesia, accompagnati dai migliori maestri e istruttori, potrete dedicarvi all'attività che più vi piace. In Valle Spluga si possono praticare tutti gli sport, tra boschi incantevoli e grandi distese innevate: sci alpino, sci nordico, sci alpinismo, freeride, pattinaggio su ghiaccio, ciaspole, percorsi con motoslitte e spettacolari voli con lo snowkite.

 

 

Lasciati conquistare dalla Skiarea Valchiavenna

 

Aperta da novembre a primavera inoltrata, la Skiarea Valchiavenna, è il luogo perfetto per gli amanti dello sci e dello snowboard con oltre 60 chilometri di piste per lo sci alpino. Uno spazio unico immerso nello spettacolo delle Alpi della Valle Spluga dove scegliere tra oltre 30 piste quotidianamente battute, di cui 14 blu, 13 rosse e 3 nere (di cui una omologata per gare FIS), perfettamente servite dai 12 moderni impianti di risalita. Per gli amanti delle emozioni forti c'è anche uno snowpark, che ogni anno viene allestito per accogliere i sempre più numerosi appassionati. Tutte le piste sono facilmente raggiungibili, compresi i 25 chilometri di tracciato per la pratica dello sci nordico.

Per maggior informazioni sulla Skiarea Valchiavenna: www.skiareavalchiavenna.it

 
 

Libertà e adrenalina con il Freeride

 

Per gli amanti del freeride, lo sci fuori pista nella neve fresca, Madesimo è il posto ideale. Chi non sa resistere al fascino dell’alta montagna e alle emozioni forti può risalire i 3000 metri del Pizzo Groppera per poi scendere disegnando serpentine da brivido sulla neve immacolata della Val di Lei o lungo il Canalone, uno dei fuoripista più suggestivi delle Alpi, conosciuto dai freerider di tutto il mondo.