Tirano e dintorni

Dove soggiornare

Alberghi

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1

Dove mangiare

Gustare la bresaola della Valtellina. Un salume delizioso e salutare, garantito dal marchio IGP, prodotto secondo le severe regole del disciplinare di produzione e nel rispetto della tradizione. Assaggiare le mele IGP di Valtellina, nelle varietà Golden Delicious, Red Delicious e Gala, un prodotto eccellente che presenta tutte le caratteristiche della mela di montagna: croccante, profumata, aromatica e succosa. Scoprire nel sapore del formaggio Bitto l'aroma delle erbe di montagna o degustare il formaggio Valtellina Casera, semigrasso di latteria di antica tradizione.

Tirano e dintorni

Valtellina: “Viaggi da sogno nel cuore delle Alpi”

Dimenticate la fretta e la voglia di arrivare a destinazione velocemente. Dimenticate i viaggi scomodi, nel traffico e nello smog, senza potervi muovere liberamente.
Immaginate invece di esser comodamente seduti in poltrona e guardare da un punto di vista privilegiato il mondo fuori da una grande finestra panoramica. Raggiungere la Valtellina, rinunciando alla propria automobile è possibile, anche durante la stagione invernale. Grazie al progetto InterregLa grande bellezza – viaggi da sogno nel cuore delle Alpi”, muoversi in Valtellina, con il trasporto pubblico, a bordo di treni e autobus, oggi è facile e affascinante. Collegamenti sostenibili a misura d’uomo, che collegano la Valtellina con Milano, con Venezia e con altri luoghi di prestigio del nord Italia e del sud della Svizzera. Un viaggio, a velocità moderata, ammirando panorami da togliere il fiato e godendosi esperienze nuove.

Scopri il progetto Interreg “La grande bellezza – viaggi da sogno nel cuore delle Alpi” qui www.valtellina.it/it/mobilita-sostenibile-nel-cuore-delle-alpi

 
 

Muoversi lentamente su strade e rotaie

 

Muoversi e spostarsi con i mezzi di trasporto pubblico non è mai stato così semplice. Il progetto Interreg, forte di una convinta collaborazione tra la Provincia di Sondrio, la Provincia di Brescia ed il Cantone dei Grigioni, permette di visitare il “Cuore delle Alpi”, centro pulsante dove troverete tradizione, storia e paesaggi spettacolari. Una fitta rete di collegamenti ferroviari e stradali, consente al viaggiatore di raggiungere la Valtellina, con semplicità e comodità. 

 
 

Una forma di viaggio “universale”, sui mezzi di trasporto locale, praticabile da tutti e, soprattutto, a tutte le età. Dalle grandi città della Pianura Padana fino a raggiungere i principali centri delle montagne valtellinesi e svizzere: Chiavenna e la sua Valle, la Val Bregaglia, St. Moritz, l’Engadina e la Val Poschiavo, le valtellinesi Livigno, Bormio, Tirano, Sondrio e Morbegno, oltre che la Val Müstair e la Val Camonica fino a Brescia. Il progetto Interreg unisce intelligentemente ed idealmente St. Moritz a Venezia.

 

Tirano, crocevia di scambio culturale tra Italia e Svizzera

 

Il centro nevralgico del progetto è Tirano, luogo d’incontro e crocevia tra Italia e Svizzera. Un’antica quanto deliziosa cittadina, sorta in età romana (anche se vi sono tracce di una presenza dell’uomo anche in età preistorica), sulla sponda orografica destra del fiume Adda, ai piedi della Val Poschiavo, all’imbocco dell’Alta Valtellina. Un luogo magico, con il suo borgo antico e il famoso Santuario della Madonna di Tirano, edificato nel 1504 dopo la miracolosa apparizione mariana. In pieno centro cittadino trovate anche la stazione del Trenino Rosso del Bernina ( Patrimonio Unesco dal 2008) da cui si parte per Sankt Moritz e le altre mete in Svizzera.

Scopri il fascino della Basilica della Madonna di Tirano:
www.valtellina.it/it/approfondimenti/chiese/basilica-della-madonna-di-tirano

Viaggia con il Trenino Rosso del Bernina, il mitico Bernina Express www.rhb.ch

 
 

Tirano, grazie alla sua posizione strategica all’interno del territorio valtellinese, è da considerarsi un “hub naturale”, un centro d’interscambio tra chi giunge da Milano con la ferrovia di Trenord, dalla Val Camonica o dall’Alta Valtellina con i collegamenti via autobus dell’Automobilistica Perego, dalla Val Poschiavo con il Trenino Rosso, o dalla Val Mustair, con i collegamenti su gomma degli Autobus Postali elvetici.
Tirano è un luogo di conoscenza e di scambio, da attraversare e, soprattutto, da vivere. Dove è semplice cambiare mezzo di trasporto per continuare la propria avventura nel cuore delle Alpi.

Scopri Tirano ed il suo territorio www.valtellina.it/it/tirano-media-valle

 

Nel “Cuore delle Alpi” tutto l’anno, anche in inverno

Viaggiare “lentamente” riporta ad una dimensione, per certi versi antica, fatta di attesa e di momenti vissuti pienamente. Per questo “La grande bellezza – viaggi da sogno nel cuore delle Alpi” è l’occasione perfetta per riscoprire la meraviglia di un viaggio, tra le bellezze delle Alpi centrali, lontano da stress e frenesia. Luoghi unici, in grado di raccontare e parlare da sé, dove poter “staccare la spina”, tra una passeggiata nei boschi innevati, una  discesa con gli sci sulla neve fresca, una rilassante giornata alle terme e tanto altro ancora. Uno spettacolo unico, anche in inverno, quando il freddo porta con sé, colori e fragranze uniche da godere lentamente.

Consoci tutto quello che la Valtellina ti può offrire in inverno www.valtellina.it/it/quando/inverno