placeholder

Livigno - Carosello 3000 - Val Federia

Itinerario

Livigno, Plaza Placheda – Tea dal Pel – Stazione intermedia – Carosello 3000 – Cheseira da Federia – Parcheggio Pont de la Calcheira

Dati tecnici percorso:

 
  • Segnaletica lungo l'itinerario: 192-157-162-163-167-173-175
  • Luogo e quota partenza/arrivo: p. Livigno Plaza Placheda (1880 m)  -  a. Parcheggio ponte della Calcheira (1846 m) 
  • Quota massima: 2737  m s.l.m.
  • Dislivello tot. salite: 970 m
  • Dislivello tot. discese: 1000 m
  • Km totale salite: 6,6 km
  • Km totale discesa: 8,8 km
  • Km totale tratto in piano: 0 km
  • Km totali: 15,4 km
  • Tempo di percorrenza: 5-6 h
  • Pedabilità delle salite: 95%
  • Impegno fisico: ●●●●●
  • Difficoltà tecnica: ●●●○○
 
 

Questo è un classico itinerario della zona di Livigno. La sua faticosa salita può essere evitata servendosi della funivia Carosello 3000, in funzione anche nei mesi estivi. All’inizio della discesa ci attende lo splendido single trail il cui solco corre sul pendio che scende in Val Federia. In alternativa possiamo scegliere anche tra le due varianti: quella che va al balcone panoramico del Monte de la Resa e le due discese verso Livigno lungo il versante est del Dosso della Blesaccia. Una segue le sterrate di servizio degli impianti di sci fino al Ristoro Costaccia e anche oltre fino a congiungersi all’itinerario delle Tee (n. 32 della guida), l’altra, poco prima del ristoro, gira a destra sul sentiero n. 159, passa dal Plan de la Montanela e torna alla stazione intermedia del 3000 e poi a Livigno. In ogni caso dall’impianto Carosello 3000 e dalle sue discese i panorami verso la valle e verso est sono notevoli.

Si parte dal parcheggio di Piazza Placheda (1880 m – segnavia n. 192) e si inizia subito la lunga salita su strada sterrata che passa dalla Tea del Pel (2000 m – segnavia n. 157), arriva alla stazione intermedia della funivia (2226 m) e sale a tornanti fino al Carosello 3000 (2737 m). La discesa inizia sempre su sterrata n. 163. Ben presto giunti al bivio di quota 2610 m si prende il single trail fino alla Cheseira di Federia (2210 m). Da qui vale la descrizione dell’itinerario "Livigno, Val Federia"

Tipo di terreno in percentuale (asfalto, sterrato, sentiero)

 

Profilo altimetrico:

 
 

Testo e dati a cura di: Federico Pollini

Foto percorso:

Panorama su Livigno, il Dosso Blesaccia e l'imbocco della Val Federia dal Crap de la Parè
Panorama su Livigno, il Dosso Blesaccia e l'imbocco della Val Federia dal Crap de la Parè
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Il single trail che scende alla Cheseira di Federia
Ultimi tratti di discesa alla fine della Val Federia
Ultimi tratti di discesa alla fine della Val Federia