placeholder

Livigno - Giro delle Tee

Itinerario

Parcheggio Pont de la Calcheira >Tea da Taglieda > Tea dal Plan > Tea da Rin > Tea dal Pel > Tea da Florin > Tea da Borch > Ponte Lungo > Tea da li Tea > Larix Park > Livigno Teola > Tea dal Brun > Ciclabile - Lago > Parcheggio Pont de la Calcheira

Dati tecnici percorso:

 
  • Segnaletica lungo l'itinerario: 190 lato ovest - 100 lato est
  • Luogo e quota partenza/arrivo: p.e.a. Parcheggio ponte Calcheira (1846 m )
  • Quota massima: 2030 m s.l.m.
  • Dislivello tot. salite: 900 m
  • Dislivello tot. discese: 900 m
  • Km totale salite: 8 km
  • Km totale discesa: 8,3 km
  • Km totale tratto in piano: 1,5 km
  • Km totali: 17,8 km
  • Tempo di percorrenza: 3-4 h
  • Pedabilità delle salite: 95%
  • Impegno fisico: ●●○○○
  • Difficoltà tecnica: ●●○○○
 
 

Itinerario circolare che si sviluppa lungo un “doppio balcone” a mezzacosta sulla splendida vallata di Livigno. Nella prima metà il percorso passa sotto i pendii occidentali della Blesaccia in direzione sud offrendo continuamente ampie vedute panoramiche verso nord e verso est: dal lago artificiale, al Crap de la Parè fino all’area del Mottolino. Nella seconda parte si torna verso nord, sotto i pendii orientali del Monte della Neve da dove si possono ammirare le montagne attorno al Carosello 3000. Si pedala senza troppa fatica tra boschi e pascoli ben curati incontrando qua e là le Tee, le caratteristiche baite in legno tipiche della zona. L’itinerario è percorribile anche nel senso inverso.

Si comincia con l’unica salita impegnativa su sterrata, seguendo il segnavia n . 190 subito a sinistra prima del ponte di Calcheira (1846 m) e che ci accompagnerà per tutta la prima parte dell’itinerario. Giunti alla Tea da Taglieda (1980 m) incontriamo la prima deviazione verso il lungo dosso della Blesaccia (segnavia n. 162). L’alternanza di sterrata e single trail in continuo saliscendi porta alla Tea dal Plan (2000 m), poi alla Tea da Rin (2005 m) e infine alla Tea dal Pel (2000 m). Da queste ultime due partono i sentieri che salgono al Plan da la Montanela (segnavia n. 161 e 160). Dalla Tea dal Pel passa anche la sterrata (segnavia n. 157) molto faticosa che si arrampica fino al Carosello 3000. Noi proseguiamo sull’itinerario n. 190, incrociamo il Ristoro Tea da Borch e scendiamo sul divertente sentiero verso il parcheggio 14 del Ponte Lungo (1875 m). Si risale sulle pendici opposte seguendo sempre il segnavia n. 100 che ci porta di sovente in mezzo ai boschi. Si passa davanti alla bella Tea da li Tea (1920 m) e al parco dei divertimenti Larix Park, si attraversa la frazione di Teola e si scende verso il lago dopo aver incontrato le Tee di Pemont, di Desgiana e del Brun. La ciclabile che passa dalle sponde del Lago ci fa ritornare al Pont de la Calcheira.


Tipo di terreno in percentuale (asfalto, sterrato, sentiero)

 

Profilo altimetrico:

 
 

Testo e dati a cura di: Federico Pollini

Foto percorso:

Livigno dalla Tea del Plan
Livigno dalla Tea del Plan
Livigno dalla Tea del Pel
Livigno dalla Tea del Pel
Tresgenda
Tresgenda
Nei boschi sopra Campart
Nei boschi sopra Campart
Zona della Tea da li Tea
Zona della Tea da li Tea
Zona della Tea da li Tea
Zona della Tea da li Tea
Zona della Tea da li Tea
Zona della Tea da li Tea