Anello del Monte Scale

Anello del Monte Scale: descrizione escursione

Dalle Torri di Fraele si risale la mulattiera militare N197.1 in un fitto bosco di pini mughi sino a raggiungere una spalla ai piedi di una parete rocciosa. La si taglia in piano seguendo una cengia e poi si risale tra roccette, canali e ghiaioni lungo il sentiero. Con un ultimo tornate si giunge al piazzale su cui si affaccia la Caserma del Monte Scale. Dall'interno della Caserma, una galleria con due polveriere a capanna consente di oltrepassare la sella e sbucare nel versante opposto della montagna.

Attraverso un sentiero piuttosto stretto si raggiunge la Croce del Monte Scale che offre un'ottima vista panoramica su tutto il Bormiese. Il ritorno è previsto lungo il fianco settentrionale del Monte Scale lungo il sent. N197.

Inizialmente il tracciato attraversa magri pascoli e poi penetra in un fittissimo bosco di mughi sino ad arrivare alla Casina del Lago, oggi ricovero privato per pescatori sul tranquillo Lago delle Scale. Costeggiando il lago si torna al punto di partenza.

Anello del Monte Scale: profilo itinerario

Partenza: Torri di Fraele
arrivo: Fraele
quota minima: 1940 m
quota massima: 2484 m
lunghezza: 7 Km 767 m
pendenza salita: 38%
dislivello salita: 555 m
pendenza discesa: 16%
dislivello discesa: 556 m
periodo: giugno - settembre