Running

Correre in libertà sui migliori sentieri di montagna

 

Valtellina, infinite possibilità per gli amanti della corsa in montagna

Per gli amanti della corsa in montagna, la Valtellina offre infinite possibilità per runner di tutti i livelli: dagli itinerari più semplici e pianeggianti come le piste ciclo-pedonali ai tracciati che salgono in quota fino ai passi alpini.

Dolce e rilassante, il Sentiero Valtellina, con i suoi 114 km, segue il corso dell'Adda da Colico fino a Bormio ed è adatto per chi predilige lunghi tragitti, su fondo asfaltato. Anche le ciclabili della Valchiavenna, del comprensorio di Bormio e di Livigno sono l'ideale per chiunque voglia allenarsi su tracciati poco impegnativi e sostanzialmente pianeggianti.

Un altro itinerario running è la Via dei Terrazzamenti che viaggia mezza costa sul versante retico della Valtellina: offre scorci panoramici di grande bellezza alternando tratti semi-pianeggianti a passaggi più difficili. Decisamente più impegnativo il Sentiero Rusca che parte da Sondrio per arrivare al passo del Muretto, collegando la Valmalenco alla Svizzera.  

Infinite poi le possibilità per gli amanti delle skyrace: numerosi i tracciati che partono dal fondovalle e arrivano a sfiorare il cielo sulle creste della montagna, con migliaia di metri di dislivello e che mettono a dura prova sia il fisico che la mente. E' in Valtellina che ha sede uno degli eventi di punta per gli skyrunner: il Trofeo Kima, in Val Masino, grazie ai suoi 52 km di percorso, su sette passi e per un totale di 8.400 metri di dislivello 

Gare di corsa in Valtellina

Ecco le date dei principali appuntamenti del 2019

Valtellina Vertical Tube Race: 6 aprile a Montagna in Valtellina (il kilometro più duro al mondo lungo 2700 gradini e un dislivello di 500 m);
Colmen Trail: 14 aprile a Morbegno (19,7 km e un dislivello di 1250 m);
Val Bregaglia Trail: 28 aprile in Valchiavenna (trail 42 km, half trail di 23,5 km e short trail di 8 km)
4 Passi in Casa Nostra: 19 maggio a Sondalo (21 km e dislivello di 1600 m);
Vertical Race: il 2 giugno gara vertical in Aprica lungo la pista Magnolta con un dislivello di 1000 m;
DoppiaW Ultra 60: 8 giugno a Tirano e Valposchiavo (60 km e dislivello di 5000 m);
Trail Run Alta Valtellina: 9 giugno in Valdidentro;
Livigno Skymarathon e K17: 15 giugno a Livigno (34 km e dislivello positivo di 2700 m | K17 17 km e 1000 m di dislivello);
Pizzostellaskyrunning: 14 luglio a Campodolcino (Skymarathon di 35 km con 2650 m di dislivello e Skyrace di 20 km con 1700 m di dislivello)
Stralivigno: 20 luglio a Livigno (21 km)
VUT Valmalenco Ultradistance trail: 19 e 20 luglio in Valmalenco (90 km e 6000 m di dislivello)
Energy2Run: 25 agosto in Valdidentro (18 km con 160 m di dislivello)
Valtellina Wine Trail: 9 novembre a Sondrio (trail di 42km, half trail di 21 km e Sassella trail di 12,4 km)

In via di definizione altre manifestazioni