Trenino Rosso del Bernina

Dai vigneti della Valtellina ai ghiacciai del Bernina: un viaggio incredibile nel cuore delle Alpi - Patrimonio UNESCO

 
 

Percorso del Trenino Rosso del Bernina

Partendo da Tirano e passando immediatamente a fianco della maestosa Basilica della Madonna di Tirano, considerata una delle tre chiese più belle in Lombardia, il Trenino dopo pochi chilometri raggiunge uno dei punti più suggestivi della tratta, il meraviglioso viadotto elicoidale di Brusio.

Superato il lago di Poschiavo e la stessa cittadina con le sue caratteristiche case patrizie e i palazzi storici, si prosegue fino a raggiungere il punto panoramico dell’Alp Grüm, a 2.091 m e con vista mozzafiato sulla Valposchiavo. Oltrepassato il Lago Bianco, si raggiunge il valico del Bernina, da dove è possibile ammirare l’imponente ghiacciaio del Morteratsch e il gruppo montuoso del Pizzo Bernina, l’unico quattromila delle Alpi centrali.

Da lì, immerso nel silenzio e incanto del paesaggio, il Trenino Rosso inizia la discesa verso i 1.775 m di quota di St. Moritz, destinazione di questo incredibile viaggio.

 

Quando andare

Il Trenino Rosso viaggia tutto l’anno ed è dotato di moderne e confortevoli carrozze panoramiche che consentono di apprezzare il paesaggio attorno con una vista a 360°, sia in inverno che in estate.

In ogni stagione dell’anno, i paesaggi lungo la tratta del Trenino Rosso regalano colori e panorami unici. In inverno è sicuramente molto suggestivo attraversare paesaggi completamente innevati, così come in primavera le giornate più lunghe, i fiori che sbocciano e magari qualche sporadica nevicata regalano paesaggi tutti da scoprire. In estate è possibile viaggiare sulle carrozze aperte cabrio che permettono di “respirare” le Alpi e avvistare anche qualche animale selvatico. L’autunno, infine, con i suoi colori accesi, dal rosso al giallo, passando per l’arancione, regala paesaggi che sembrano disegnati e che lasciano a bocca aperta.

Inverno, primavera, estate ed autunno, un’emozione per ogni stagione!

 

Info, prezzi e prenotazioni

Per informazioni, prezzi e per acquistare online il biglietto (prenotazione consigliata), visita il sito ufficiale della Ferrovia Retica

Scopri le speciali offerte del Trenino Rosso del Bernina