Museo Civico Villa Visconti Venosta

 

Residenza dell’illustre famiglia Visconti Venosta e caratterizzato da un vasto giardino (20.000 mq), l’edificio ha un corpo centrale con un portico sormontato da un loggiato e due ali. L’ala di sinistra costituisce la parte più antica del palazzo (XVII) mentre il corpo centrale e l'area di destra sono di costruzione ottocentesca. All'interno dell'edificio si trovano ambienti degni di nota, tra cui un salone di ispirazione rinascimentale dove sono custoditi mobili, quadri e oggetti di pregio. Dopo la donazione del palazzo al Comune di Grosio, avvenuta nel 1982 ad opera della marchesa Margherita Pallavicino Mossi, l’edificio è diventato Museo, sede della biblioteca comunale e della Pro Loco.


INDIRIZZO: via Visconti Venosta 2, Grosio
CONTATTI: tel. 0342 841228 - bibliotecagrosio@libero.it

Orari

Marzo e aprile: sabato e domenica 10-12
Maggio, giugno e luglio: da martedì a domenica 10-12 / 16-18
Agosto: da martedì a domenica 10-12 / 16-19
Settembre: da martedì a domenica 10-12 / 16-18
Ottobre, novembre e dicembre: domenica 10-12