Giro dei laghi di Cancano

Laghi di Cancano: descrizione itinerario

Immerso nel Parco Nazionale dello Stelvio, il giro dei Laghi di Cancano e' l'ideale per tutta la famiglia, non prevedendo difficoltà particolari ed avendo pochi dislivelli. Partendo dalle medievali torri di Fraele, il tracciato costeggia il lago di Cancano, sul lato sinistro, e prevede la circonvallazione completa del lago di S. Giacomo. Le dighe furono costruite tra gli anni Quaranta e Cinquanta e tuttora sono destinate alla produzione di energia idroelettrica.

Oltre che per il trekking, il giro dei laghi di Cancano è l'ideale per un'escursione in MTB.

Profilo

  • Partenza/arrivo: Torri di Fraele
  • quota minima: 1938 m
  • quota massima: 1980 m
  • lunghezza: 19 Km 490 m
  • pendenza salita: 15%
  • dislivello salita: 227 m
  • pendenza discesa: 7%
  • dislivello discesa: 227 m
  • periodo: giugno - ottobre

ESTATE 2021: ACCESSO IN AUTO PER I LAGHI DI CANCANO

La salita ai Laghi di Cancano, chiusa al traffico durante tutto il periodo invernale, ha ufficialmente aperto al transito il 1° giugno. Il passaggio è soggetto al pagamento di € 5.00 presso le macchinette automatiche in zona Sasso Prada valido fino alle palazzine A2A. 

Per maggiori informazioni, contattare la Pro Loco di Valdidentro: tel. 0342 985331