Sentiero Roma

Una delle principali Alte Vie della Valtellina è il Sentiero Roma, itinerario creato nel 1928 dal CAI di Milano e con l'obiettivo in origine di permettere agli escursionisti della Val Masino di spostarsi da un rifugio all'altro senza dover scendere a valle. Il Sentiero Roma si snoda tra i 2100 e i 2950 m di altitudine e viene normalmente percorso i tre giorni.

E' proprio lungo questo percorso che si svolge ogni due anni il Trofeo Kima, una delle più importanti gare di sky running a livello internazionale grazie ai suoi 52 km di percorso e 8.400 m di dislivello.

Le tappe del Sentiero Roma

1^ TAPPA BAGNI MASINO - RIF. OMIO
dislivello in salita 930 m – da 1170 a 2100 m
tempo: 2 h e 30 min

2^ TAPPA RIF. OMIO - RIF. GIANETTI

dislivello in salita 550 m – dislivello in discesa 120 m
tempo: 2 h e 30 min

3^ TAPPA RIF. GIANNETTI - RIF. BONACOSSA

dislivello in salita 580 m – dislivello in discesa 730 m
per il p.so Camerozzo 2765 m
il p.so Qualido 2647 m e il
P.so dell’Averta 2540 m
tempo di percorrenza: 5 h

4^ TAPPA RIF. BONACOSSA - RIF. PONTI

dislivello in salita 1150 m – dislivello in discesa 976 m
attraverso il p.so Torrone e Cameraccio 2950 m
e la Bocch. Roma 2898 m
tempo di percorrenza:8 h