LA SITUAZIONE LEGATA AL CORONAVIRUS IN VALTELLINA

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 26 MARZO 2020, ore 09.40

 

Vi informiamo che a seguito della firma del decreto del Consiglio dei Ministri in data 8 marzo 2020, sono state adottate misure restrittive fino al 3 Aprile 2020.

Si riassumono di seguito alcuni punti focali:

- evitare ogni spostamento in entrata e in uscita dal territorio, salvo per comprovate esigenze lavorative o per motivi di salute.

- ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre è fortemente raccomandato di rimanere al proprio domicilio limitando i contatti con altre persone. In caso di necessità si raccomanda di non recarsi al pronto soccorso ma di contattare telefonicamente il proprio Medico di Base 

- sono chiusi gli impianti di risalita - sono sospesi gli asili, le scuole, le Università fino al 3 aprile

- sono chiusi Musei e Biblioteche

- sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri

- bar e ristoranti sono chiusi.

- sono consentite le attività commerciali solo di beni di prima necessità, farmaci e parafarmacie - Il gestore è sempre chiamato a garantire il rispetto della distanza di sicurezza di un metro

- è sospesa ogni attività all'interno di Cinema, Teatri, Pub, Sale giochi, sale scommesse, discoteche e locali assimilati 

- sono sospese le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri notatori, centri benessere, centri termali, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi