Palazzo Besta

Un patrimonio artistico e architettonico da scoprire!

 

Tra le più significative dimore rinascimentali lombarde, Palazzo Besta fu edificato alla fine del Quattrocento e successivamente decorato con splendidi cicli pittorici a tema mitologico, biblico e storico. Cuore del palazzo è il cortile interno definito da un doppio ordine di archi su colonne e da pareti affrescate raffiguranti episodi dell’Eneide nonché alcuni ritratti in tondi, tra cui forse i protagonisti della famiglia Besta. 

Al primo piano non si possono dimenticare il salone d’onore, con scene tratte dall’Orlando Furioso alle pareti, la sala della Creazione, studiolo interamente decorato, e la sala romana. A piano terra l’Antiquarium Tellinum conserva importanti testimonianze della civiltà preistorica valtellinese, fra queste la stele Caven 3, detta comunemente Dea Madre. 

Palazzo Besta è museo nazionale dal 1927, in consegna dal 2015 al Polo Museale della Lombardia, che ne garantisce la conservazione e la valorizzazione.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Polo Museale della Lombardia

Tel. +39 0342 781208 

ESTATE 2021 | Orari di apertura

Dal 26 aprile, data con la quale la Lombardia è stata inserita in zona gialla, riapre al pubblico Palazzo Besta con i seguenti orari:

da martedì a sabato: dalle 10.15 alle 12.45 e dalle 14.10 alle 16.50

Per la giornata del sabato la prenotazione sarà obbligatoria come da D.L. 52/2021 tramite il sistema Athena di Abbonamento Musei Lombardia

 
Palazzo Besta, a Teglio, è uno dei più importanti palazzi storici della Valtellina con lo spettacolare cortile interno e le sue stanze raffiguranti scene dell’Eneide
Palazzo Besta, a Teglio, è uno dei più importanti palazzi storici della Valtellina con lo spettacolare cortile interno e le sue stanze raffiguranti scene dell’Eneide
Palazzo Besta, a Teglio, è uno dei più importanti palazzi storici della Valtellina con lo spettacolare cortile interno e le sue stanze raffiguranti scene dell’Eneide
Palazzo Besta, a Teglio, è uno dei più importanti palazzi storici della Valtellina con lo spettacolare cortile interno e le sue stanze raffiguranti scene dell’Eneide

Ufficio turistico