La Val di Mello

Benvenuti in un angolo di paradiso!

 

Istituita nel 2009, la Riserva Naturale della Val di Mello risulta essere l'area protetta più vasta della Lombardia e un must da non perdere in Valtellina!

Caratterizzata da un fondovalle pressoché pianeggiante e quindi alla portata di tutti, poco dopo l'ingresso alla riserva si raggiunge lo splendido laghetto Qualido e il celeberrimo "Bidet della Contessa", caratterizzato da acque cristalline. Proseguendo, si incontrano meravigliose cascate che scendono dalle numerose valle laterali e le tante e caratteristiche baite.

Durante il percorso, la vista rimane sempre appagata dal Monte Disgrazia e dai suoi 3.678 m di eleganza.

Val di Mello, la "Piccola Yosemite"

La Val di Mello con le sue alte pareti granitiche e i massi erratici si è guadagnata l'appellativo di "Piccola Yosemite" per le somiglianze storiche e naturalistiche con il noto parco californiano ed è un must per gli appassionati di arrampicata.

COME ARRIVARE IN VAL DI MELLO

Parcheggiata l'auto nel paese di S. Martino, in Val Masino, è possibile raggiungere l'ingresso della Val di Mello con una passeggiata di circa 20 minuti, non impegnativa, seguendo la strada oppure un sentiero che si snoda nel bosco (seguire le indicazioni).

Durante l'estate è inoltre attivo di norma un servizio di navetta che collega S. Martino all'ingresso della Val di Mello (servizio sospeso durante l'estate 2020 a causa dell'emergenza COVID).

Ufficio turistico


Ufficio Turistico Val Masino
Via Roma, 2 c/o Municipio
info@valmasino.info
www.valmasino.info